giovedì 14 dicembre 2017

La Statua della Madonna delle Grazie di Cosoleto Opera dello Scultore Polistenese V. Jerace


Restaurata l’Opera dello Scultore Polistenese Vincenzo Jerace, una una statua lignea policroma degli inizi del '900 raffigurante la Madonna delle Grazie della omonima chiesa sita in Cosoleto (RC).

Madonna delle Grazie opera V. Jerace
La statua in legno scolpita e dipinta secondo la policromia classica tradizionale, è stata realizzata agli inizi del secolo scorso dall’artista Polistenese Vincenzo Jerace   (1862-1924) al quale era stata commissionata dal parroco dell’epoca di Cosoleto Don Pietro Luppino.
L’opera raffigura la Madonna seduta su uno scanno e il bambino poggiato sulla sua mano destra mentre con la sinistra lo cinge carezzevole in uno slancio di riverente protezione. Il bambino tiene il braccio sinistro rassicurante intorno alla nuca della madre mentre il destro è aperto e proteso verso l’infinito.
Le due figure, dolenti nell’espressione e amorevoli nei gesti, sono colte nell’attimo in cui, ascoltato il grido angosciato di un’umanità smarrita e tremante, tendono soccorrevoli le mani, pronte all’estremo sacrificio e pervase di misericordia divina.

                      

0 commenti:

Posta un commento

Featured Posts Coolbthemes